Come creare una strategia di social media in 4 semplici passaggi

social media

Una strategia di social media è un riepilogo di tutto ciò che intendi fare e speri di ottenere sui social media. Puoi anche pensare di integrare una strategia di video marketing che comprenda la realizzazione di video aziendali.

Più specifico è il tuo piano, più efficace sarà. Sii conciso. Non renderlo così ampio da renderlo irraggiungibile o impossibile da misurare.

In questo post, ti guideremo attraverso un piano suddiviso in alcuni passaggi per creare una tua strategia di marketing sui social media vincente.

Step 1. Scegliere gli obiettivi di marketing dei social media in linea con gli obiettivi aziendali

Imposta S.M.A.R.T. obiettivi

Il primo passo per creare una strategia vincente è stabilire i tuoi obiettivi e traguardi. Senza obiettivi, non hai modo di misurare il successo e il ritorno sull’investimento (ROI).

Ognuno dei tuoi obiettivi dovrebbe essere:

  • Specifico
  • Misurabile
  • Pertinente (Attainable)
  • Raggiungibile
  • Time-bound

Questa è la S.M.A.R.T. quadro degli obiettivi. Guiderà le tue azioni e assicurerà che conducano a risultati commerciali reali.

Ecco un esempio di un S.M.A.R.T. obbiettivo:

“Utilizzeremo Twitter per l’assistenza clienti e abbasseremo il nostro tasso di risposta medio a meno di due ore entro la fine del trimestre.”

Tieni traccia delle metriche significative

Le metriche di vanità come il numero di follower e Mi piace sono facili da tracciare, ma è difficile dimostrare il loro valore reale. Concentrati invece su aspetti come coinvolgimento, click-through e tassi di conversione.

Per ispirazione, dai un’occhiata a queste 19 metriche dei social media essenziali.

È possibile tenere traccia di obiettivi diversi per reti diverse o persino di usi diversi per ciascuna rete.

Ad esempio, se utilizzi LinkedIn per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web, dovresti misurare i click-through. Se Instagram è per la consapevolezza del marchio, potresti tenere traccia del numero di visualizzazioni della Storia di Instagram. E se fai pubblicità su Facebook, il costo per clic (CPC) è una metrica di successo comune.

Gli obiettivi dei social media dovrebbero allinearsi con i tuoi obiettivi di marketing generali. Questo rende più semplice mostrare il valore del tuo lavoro e garantire un buy-in sicuro dal tuo capo.

Step 2. Scopri tutto ciò che puoi sul tuo pubblico

Crea personaggi per il pubblico

È fondamentale sapere chi è il tuo pubblico e cosa vogliono vedere sui social media. In questo modo puoi creare contenuti che a loro piaceranno, commentare e condividere. È anche fondamentale se vuoi trasformare i follower dei social media in clienti per la tua azienda.

Quando si tratta del tuo cliente target, dovresti sapere cose come:

  • Età
  • Posizione
  • Reddito medio
  • Titolo di studio o settore di lavoro;
  • Interessi

Ecco una semplice guida e modello per la creazione di personaggi di pubblico / acquirente.

Conosci i tuoi fan, follower e clienti come persone reali con desideri e bisogni reali e saprai come indirizzarli e coinvolgerli sui social media.

Step 3: Conosci la concorrenza

Le probabilità sono che i tuoi concorrenti stiano già utilizzando i social media e ciò significa che puoi imparare da quello che stanno facendo.



Effettuare un’analisi competitiva

Un’analisi competitiva ti consente di capire chi è la concorrenza e cosa stanno facendo bene (e non così bene). Avrai una buona idea di cosa ci si aspetta dal tuo settore, il che ti aiuterà a fissare i tuoi obiettivi sui social media.

Ti aiuterà anche a individuare opportunità.

Forse uno dei tuoi concorrenti è dominante su Facebook, ad esempio, ma ha fatto pochi sforzi su Twitter o Instagram. Potresti voler concentrarti sulle reti in cui il tuo pubblico è sottoservito, piuttosto che cercare di conquistare i fan lontano da un giocatore dominante.

Usa l’ascolto dei social media

L’ascolto sociale è un altro modo per tenere d’occhio i tuoi concorrenti.

Effettua ricerche sul nome dell’azienda, sugli handle dell’account e altre parole chiave pertinenti della concorrenza sui social media. Scopri cosa condividono e cosa dicono le altre persone su di loro.

Suggerimento professionale: utilizza uno strumento di gestione dei social media come Hootsuite per impostare flussi di ascolto per monitorare parole chiave e account pertinenti in tempo reale.

Step 4. Eseguire un controllo sui social media

Se stai già utilizzando i social media, fai un bilancio dei tuoi sforzi finora. Ponetevi le seguenti domande:

  • Cosa funziona e cosa no?
  • Chi si sta impegnando con il tuo?
  • Quali reti utilizza il tuo pubblico di destinazione?
  • In che modo la tua presenza sui social media si confronta con la concorrenza?

Una volta raccolte tali informazioni, sarai pronto per iniziare a pensare ai modi per migliorare.

Abbiamo creato una guida e un modello di audit sui social media facili da seguire per guidarti attraverso ogni fase di questo processo.

Il tuo audit dovrebbe darti un quadro chiaro dello scopo di ciascuno dei tuoi account social. Se lo scopo di un account non è chiaro, pensa se vale la pena conservarlo.

Per aiutarti a decidere, poniti le seguenti domande:

  • Il mio pubblico è qui?
  • In tal caso, come stanno usando questa piattaforma?
  • Posso utilizzare questo account per raggiungere i miei obiettivi?

Porre queste domande difficili manterrà la tua strategia focalizzata.

Cerca account impostore

Durante l’audit potresti scoprire account falsi usando il nome della tua azienda o i nomi dei tuoi prodotti.

Questi impostori possono essere dannosi per il tuo marchio, non importa catturare i follower che dovrebbero essere tuoi.

Segnalali.

Potresti voler verificare i tuoi account Facebook, Twitter e Instagram per assicurarti che i tuoi fan sappiano che hanno a che fare con il vero te.