Live Social: come andare in radio e promuovere la propria azienda

Live Social: come andare in radio e promuovere la propria azienda

Andare in radio e promuovere la propria azienda ed il lavoro che si svolge è l’investimento giusto per ampliare il pubblico e raggiungere una grande quantità di potenziali clienti. Chiunque può andare in radio a parlare della propria professione dal commerciante al medico, dall’imprenditore all’artigiano. Nonostante la tecnologia avanzata degli ultimi anni, la radio continua ad essere un mezzo di comunicazione ottimale per pubblicità e informazione. Per questo Live Social si offre come strumento a chi lavora per dare l’ooportunità di raccontare la propria storia e parlare a cuore aperto agli ascoltatori, facendo conoscere loro prodotti o servizi forniti.

Live Social per aumentare la visibilità

Per partecipare alle interviste Live Social non importa quale sia la professione, quel che conta è il brand ma anche questo da solo non basta anche se magari è autorevole, ben posizionato sul mercato e ben strutturato. Per far sì che prodotti e servizi di un’azienda funzionino è fondamentale che il marchio sia anche relativamente conosciuto altrimenti non serve parlare continuamente di un determinato brand se poi la gente non conosce di cosa si occupa. Un tempo la radio si limitava a passare uno spot durante gli spazi pubblicitari arrivando così agli ascoltatori. Oggi, però, le cose sono cambiate e le strategie di marketing sono state riadattate alle esigenze moderne.

Live Social è un format che permette di promuovere un’azienda sotto forma di intervista al rappresentante di essa che, quindi, ricorre ad una vera e propria forma di intrattenimento, uno spazio nel quale si chiacchiera e ci si racconta, parlando di quello che si fa con il proprio lavoro. Si tratta di un momento nel quale si svolge una campagna marketing di tutto rispetto, riadattata al mondo del web e dei social network a partire da un canale di stampo classico come la radio. Live Social è il connubio perfetto tra radio e internet perché le interviste vengono trasmesse in diretta radio e contemporaneamente sono ascoltabili online sui vari social. Infine, si “trasformano” in podcast scaricabili da ascoltare quando si desidera.

Live Social, radio e marketing

Live Social è una realtà presente in Italia da oltre 15 anni ed è nata con l’intento di conciliare il mondo della radio con quello di internet. Mensilmente vengono registrate circa duemila interviste di imprenditori, liberi professionisti e lavoratori in generale che parlano e raccontano la loro storia e quella del brand presentando prodotti e servizi offerti al pubblico.

Live Social desidera offrire l’opportunità a artigiani e liberi professionisti di ampliare la propria rete e con Internet questo diventa ancora più accessibile. La presenza delle interviste sui canali social, infatti, consente di raggiungere anche target che magari non sarebbero stati interessati come i giovanissimi, che difficilmente ascoltano una radio ma che sicuramente possiedono profili social. Live Social attraverso approfondimenti e contenuti offre la possibilità di pubblicizzarsi e presentarsi al pubblico. La condivisione social da parte degli utenti fa sì che i contenuti raggiungano un numero ampio di persone, diventando persino “virali”. La parola chiave per emergere tra la moltitudine di professioni ed aziende del settore è differenziarsi, andando a cercare una propria nicchia di riferimento.

Il cliente deve essere la risorsa centrale alla quale il professionista deve rispondere soddisfacendo le esigenze, offrendo proposte diverse dalle altre. Una campagna marketing via radio permette di rafforzare il marchio, migliorandone l’affidablità e convertendo la voce in potenziali clienti. Clicca qui per dare uno sguardo al sito ufficiale di Live Social.