Le migliori idee regalo per la Festa della Mamma

Le migliori idee regalo per la Festa della Mamma

La Festa della Mamma si avvicina, quest’anno cadrà il 13 maggio e conviene mettersi per tempo a cercare il regalo perfetto. In questo articolo, troverai una serie di idee per la Festa della Mamma che ti aiuteranno a scegliere il regalo giusto per la donna più importante della tua vita, che quindi merita un po’ più di impegno e di attenzione.

Ecco qualche semplice idea per dimostrare affetto e gratitudine, ricorda che quello che conta è il pensiero, ancora più dell’oggetto materiale in sé che andrai a regalare. Non serve spendere tanti soldi, basta fare le cose con il cuore.

  • Cena per due: perché non dedicarvi una bella cena a due, tu e la tua mamma, dove ritrovare un po’ di tempo da dedicare solo a voi stessi e parlare come magari non fate da tanto. Sicuramente è un’ottima idea regalo per la Festa della Mamma, magari accompagna il tutto con un bel biglietto dove la ringrazi per tutto quello che, ogni giorno, fa per te.
  • Specchietto da borsa con incisione: un oggetto piccolo, impreziosito da un’incisione che lascia il segno. Puoi semplicemente scrivere il nome della tua mamma o lasciare una dedica all’interno. In questo modo tua madre avrà sempre un pezzo di te con sé.
  • Pagella della mamma: una maxi pagella per dare un voto alla tua mamma. Un regalo economico per tutte quelle donne che sanno orientarsi perfettamente nelle camere caotiche dei propri figli, di capirli meglio di uno psicologico e di amare incondizionatamente.
  • Grembiule da super mamma: tutte le mamme sono un po’ delle super eroine. Gestiscono mille cose: la casa, i figli, il lavoro. Allora perché non regalarle un grembiule spiritoso con la stampa di qualche super-eroe declinato al femminile? Risata assicurata.
  • Un rituale di bellezza: regalare un po’ di relax è sempre un’ottima idea. Che sia il buono per un massaggio o un ingresso alle terme, permettile di farsi coccolare e staccare dallo stress quotidiano. Ti ringrazierà.

In alternativa, puoi preparare qualcosa con le tue mani. Una torta o dei biscotti decorati con gli ingredienti che lei ama di più. Fagliela trovare al mattino appena sveglia accompagnata da un biglietto con dedica o ancora, falle una sorpresa portandole la colazione a letto. Le piccole attenzioni, molto spesso, sono quelle più apprezzate.

Origine della Festa della Mamma

Dopo aver dato un po’ di idee regalo per la Festa della Mamma, una piccola curiosità su come è nata questa ricorrenza.

È una festa nata a metà degli anni ’50 per festeggiare la figura della madre. In molti paesi del mondo, tra cui gli Stati Europei, Stati Uniti, Giappone e Australia cade nella seconda domenica di maggio, mentre in altri viene festeggiata in altre date a seconda delle tradizioni popolari. Sono principalmente due le cause collegate a questa festività: la prima di tipo religioso e la seconda di tipo commerciale. La prima è collegata alla figura di Don Otello Migliori che decise di celebrare la madre come figura religiosa, collegata ad un’idea di incontro e dialogo tra popoli e culture. La seconda invece, risale al 1956, quando Raul Zaccari, senatore e sindaco di Bordighera dell’epoca, prese l’iniziativa di celebrare questa festa organizzando una festa nel Palazzo del parco del paese.

Ogni paese dette origine a questa celebrazione in momenti diversi, in America ad esempio, fu Anna Jarvis a dare il via ai festeggiamenti, con un memoriale per ricordare la madre morta, attivista di pace. Questo gesto divenne talmente popolare che, nel 1914, il presidente Wilson la ufficializzò.

Ogni paese ha le proprie usanze e tradizione legate all’importante figura della mamma. È bello conoscere la storia del proprio paese e capire come e quando è nata.