Come funzionano i comparatori di prezzi dei traghetti

Come funzionano i comparatori di prezzi dei traghetti

È abbastanza frequente trovarsi nella posizione di dover cercare il prezzo migliore per un prodotto o un servizio, in particolare quando si ha la necessità di spostarsi e andare in vacanza, in questo caso è utilissimo conoscere in anticipo i prezzi dei traghetti, dei treni e di altri mezzi di trasporto e trovare la soluzione più conveniente.

Se in passato, si effettuavano ricerche su Google per trovare le varie compagnie di traghetti per la Sardegna o per le altre isole italiane, oggi, sempre più persone si affidano ai siti di comparazione dei prezzi dei traghetti.

Si tratta di siti finalizzati alla ricerca del prezzo migliore per le tratte da e verso le Isole, forniscono tutte le informazioni utili per valutare il servizio e comparare i prezzi tra le diverse compagnie.

Negli ultimi anni sono aumentati gli utenti che li utilizzano, perché oltre alla loro innegabile comodità, permettono di avere risultati sempre più precisi e dettagliati sui servizi e valutare i vantaggi di un’offerta rispetta ad un’altra con il minimo margine di errore.

Come usare un comparatore di prezzi di traghetti?

La maggior parte dei siti comparatori di prezzi per l’acquisto di biglietti per le tratte con i traghetti hanno un funzionamento simile, per cui cercheremo di spiegare in linea generale come funzionano.

In questo modo potete orientarvi su come consultare questa tipologia di siti web, soprattutto se non ne avete mai utilizzato uno e volete farlo per la prima volta per scoprire le migliori offerte sui prezzi dei traghetti.

Solitamente, nella homepage iniziale del sito comparatore di prezzi traghetti viene informato l’utente di tutte le isole servite, in modo da aver subito chiaro se è presente quella di proprio interesse.

Subito dopo è visibile un modulo di prenotazione in cui è necessario inserire tutte le informazioni necessarie affinché il comparatore mostri la soluzione migliore in base alle proprie esigenze.

Dopo aver compilato tutti i campi richiesti, vengono rilasciati i risultati disponibili e la possibilità di confrontare costi, orario e i servizi offerti dalle varie compagnie di navigazione che effettuano le tratte da e per le isole.

Grazie a questi comparatori di prezzi è possibile accedere ad offerte e sconti e risparmiare molto sul costo dei biglietti, oltre che poter scegliere gli orari migliori.

Come compilare il modulo di prenotazione

Il modulo di prenotazione può variare in base ai siti di comparazione ma solitamente quello standard è composto dalle seguenti informazioni:

  • Tratta desiderata
  • Data del viaggio (andata e/o ritorno)
  • Numero dei passeggeri
  • Tipo e dimensioni veicolo da imbarcata se presente ( auto, moto, ect..)

Dopo aver inserito queste informazioni è possibile confrontare i prezzi, vengono rilasciati i risultati in tempo reale dei più convenienti per ogni singola tratta.

Dopo aver scelto e selezionato le tratte non resta che proseguire alle schermate successive dove vengono richiesti i dati dei passeggeri e dell’eventuale veicolo imbarcato.

Bisogna scegliere le modalità di spedizione dei biglietti, con la possibilità di riceverli anche in versione digitalizzata sulla propria e-mail, infine si procedere al pagamento.

Pagamenti sicuri

I pagamenti sui siti di comparazione prezzi dei traghetti sono veloci e sicuri, solitamente vengono accettate carte Visa e Mastercard, Postepay, Carte preparate Paypal e Conto Paypal e Bancoposta Online, ma alcune piattaforma, accettano anche i bonifici.

Dopo aver scelto la modalità di pagamento, si viene reindirizzati in modo totalmente sicuro sul server del gestore, a questo punto è possibile pagare inserendo i dati e i codici di sicurezza delle carte.

A completamento dell’operazione, se si è scelta la spedizione via e-mail, dopo pochi secondi arrivano all’indirizzo inserito in fase di acquisto, oppure, se si è scelta la spedizione per posta, si riceveranno all’indirizzo indicato entro i tempi standard delle poste.