Posta certificata Aruba la più usata dagli italiani

Posta certificata Aruba la più usata dagli italiani

I primi tempi gli italiani erano ostili a questa novità, ma ad oggi, secondo i dati ufficiali raccolti dall’Agenzia per l’Italia Digitale, sono quasi 9 milioni gli utenti che usano la posta certificata aruba. La PEC (sigla per Posta Elettronica Certificata, per l’appunto) serve a ufficializzare l’invio di certi documenti (come una raccomandata), infatti è usata dagli Istituti ufficiali per ricevere e inviare alcune comunicazioni importanti.

Quanto costa la posta certificata Aruba

Il costo del servizio fornito da Aruba dipende dal pacchetto scelto. Infatti, è possibile ponderare la propria decisione sfogliando ben 3 offerte diverse a seconda delle esigenze:

  • PEC Standard: 5,00€ per l’attivazione e il primo anno (poi 7,90€ all’anno dopo il secondo)
  • PEC Pro 25,00€ per attivazione e il primo anno (e rimane invariato come costo annuo)
  • PEC Premium 40,00€ per l’attivazione e il primo anno (e rimane invariato come costo annuo)

Quindi, l’unico piano che poi aumenta di pochi euro rispetto al primo anno è quello basic standard.

Ovviamente il piano tariffario cambia in base al servizio offerto, in questo caso, soprattutto allo spazio in GB che Aruba mette a disposizione nello spazio d’archiviazione.

  • PEC Standard: 1 GB di spazio, antivirus e spam, Aruba PEC Mobile App, servizio Leggi fatture
  • PEC Pro: 2 GB di spazio, 3 GB di archivio, notifica SMS, antivirus e spam, Aruba PEC Mobile App, servizio Leggi fatture
  • PEC Premium: 2 GB di spazio, 8 GB di archivio, notifica SMS, Aruba PEC Mobile, servizio Leggi fatture

Come si attiva Aruba posta certificata

Scelto il piano che fa al caso proprio, per le proprie esigenze e tasche (nonostante si tratti di costi irrisori data la loro annualità), bisogna acquistare e attivare la PEC sul sito ufficiale di Aruba.

Di solito, la più scelta dagli acquirenti è la versione standard: semplice, basic ed economica, senza grosse pretese, per chi non usa tutti i giorni la posta certificata Aruba. Per comprarla basta cliccare sul riquadro “PEC Standard” e su “Acquista”. Si aprirà una nuova finestra che dà la possibilità di comprare più indirizzi di posta nello stesso ordine. Infatti, grazie ai simboli + o – si può selezionare la quantità. Dopodiché i deve cliccare su “Prosegui”.

Se non si è già un utente registrato sul portale di Aruba allora si aprirà una pagina in cui inserire i classici dati come nome, cognome, data di nascita, ecc, che serviranno a creare un account necessario alla creazione della PEC personale.

Alla fine, si arriva alla pagina in cui bisogna dare il proprio consenso ai termini di registrazione e all’utilizzo dei dati per la privacy. Bisogna acconsentire alle pagine in modo obbligatorio (altrimenti la procedura non va a buon fine). Adesso, bisogna cliccare su “Prosegui e completa l’ordine”. Nella sezione successiva che si aprirà in automatico, è necessario digitare sotto il campo “Nome casella PEC” il nome e cognome che si intende associare in modo definitivo e ufficiale all’indirizzo di Aruba posta certificata.

Nella pagina “Modalità di pagamento” è possibile scegliere fra le opzioni standard accettati globalmente per i pagamenti online: Carta di credito e PayPal.

A questo punto, se tutti i passaggi sono stati eseguiti nel modo corretto, nel giro di pochi secondi si riceve l’e-mail ufficiale di avvenuto pagamento. Dal momento in cui il pagamento è avvenuto, passano almeno 24h prima che la PEC sia attivata.

Come si usa la PEC

La gestione della posta certificata Aruba è presa in carico dal portale per servizi web di Aruba per l’appunto. I dati per accedere al portale sono forniti al momento dell’iscrizione (di solito il “nome casella” da inserire si riferisce all’indirizzo di posta elettronica certificata).

Esiste anche una versione app per smartphone per poter gestire le proprie e-mail raccomandate proprio così come si gestiscono tutte le altre: tramite cellulare.

Consultare e utilizzare la propria PEC è davvero semplice e intuitivo grazie all’app. Tuttavia, se risultasse più semplice la gestione tramite pc, allora si può comodamente configurare usando il client di posta elettronica scelto di solito (gmail, outlook, yahoo, e così via).

Di seguito, ecco i valori da inserire per la configurazione della PEC Aruba (sempre dopo aver selezionato il protocollo di comunicazione IMAP al posto di quello POP3 poiché più completo):

Posta in arrivo: imaps.pec.aruba.it

Porta del server di posta in entrata: 993

Usa SSL: Attiva

Posta in uscita: smtps.pec.aruba.it

Porta del server di posta in uscita: 465

Usa SSL: Attiva.