Come scegliere il commercialista per il tuo business

Come scegliere il commercialista per il tuo business

Mettersi in proprio significa cambiare completamente la propria vita professionale. Che si tratti di un’impresa o di una partita IVA, sono tante le cose a cui pensare ed è importante farsi seguire da un esperto in materia fiscale.

Se state cercando un dottore commercialista a Roma potete cliccare qui, nel frattempo ecco tutto quello che c’è da sapere su cosa fa e come scegliere il contabile per il proprio business.

Aprire una nuova attività nella Capitale

Roma è una città complessa e sotto molti aspetti caotica. Se già lavorate nella Capitale, saprete già quanto sia difficile spostarsi e tenere tutto sotto controllo nella propria vita quotidiana. Ecco perché, se state cercando un commercialista in città, è bene informarsi bene prima della scelta definitiva.

Un’opzione interessante potrebbe essere quella di preferire uno specialista disponibile on line, che vi eviterà di raggiungere i grandi studi in centro e sprecare tanto tempo utile. Soprattutto se non sapete ancora come muovervi e come gestire ogni passaggio, scegliere il giusto dottore commercialista a Roma vi eviterà un sacco di pensieri.

Quali servizi deve offrire un commercialista

Nell’ampio e complicato panorama fiscale italiano, sono tante le possibilità da valutare. Nel caso vi serva un dottore commercialista a Roma, è importante assicurarsi che possa offrire consulenza sulle principali opzioni, ovvero:

  • Apertura partita IVA per liberi professionisti
  • Apertura partita IVA per commercianti e agenti
  • Contabilità e assistenza per le imprese (SRL, SRLS, ditte individuali, ecc.)
  • Contabilità e assistenza per partite IVA

Per quanto riguarda le tariffe, il mercato è molto variegato. Soprattutto nel caso di contabilità online, molto richiesta negli ultimi anni, normalmente si tratta di prezzi fissi mensili con tutto incluso.

Dottore commercialista per aprire la partita IVA

Architetti, medici, giornalisti e liberi professionisti: qualunque sia la vostra specialità, se state pensando di aprire la vostra partita IVA a Roma puntate su un commercialista preparato su queste tematiche e sempre aggiornato in materia di normativa fiscale.

La consulenza è essenziale per capire come posizionarsi sul mercato: meglio il regime ordinario o il forfettario? Quanto ci sarà da spendere in tasse? E in contribuiti INPS? Tante domande, a cui solo un esperto può rispondere.

Sostanzialmente, il regime forfettario è caratterizzato da un’aliquota unica del 5% per i primi 5 anni delle nuove attività (start-up) e del 15% dal sesto anno in avanti, su una percentuale dei ricavi che varia a seconda del tipo di attività svolta. In più, le fatture non hanno l’IVA e non si scaricano le spese, perché è già previsto un forfait calcolato sulla professione.

Una volta deciso quale sia il regime ideale, basandosi soprattutto sui guadagni previsti, potrete procedere con l’apertura della partita IVA. Sarà il commercialista a presentare il modulo di richiesta compilato e firmato, insieme ai vostri documenti, all’Agenzia delle Entrate. Quest’ultima provvederà in pochi giorni ad assegnarvi un codice di 11 cifre, ovvero la P.I. vera e propria.

Il commercialista di fiducia vi assisterà ovviamente per i costi annuali, che includono le tasse, i contributi previdenziali e la tenuta della contabilità. Per avere un’idea di quanto possa costare un servizio completo, richiedete diversi preventivi e fate un confronto basato non solo sul prezzo, ma su cosa vi viene offerto.

Dottore commercialista a Roma per chi vuole diventare imprenditore

Se il vostro sogno è quello di aprire un’impresa, sarà altrettanto basilare potersi affidare a uno studio preparato sulla costituzione delle società. Si tratta di un passaggio delicato e nulla può essere sottovalutato.

Ad esempio, per chi è giovane e alla sua prima esperienza, ma anche per chi ha già esperienza alle spalle, ma pochi fondi, una scelta ottimale potrebbe essere quella della SRL Semplificata. Può essere costituita con un capitale sociale minimo di 1 euro e massimo di 9.999 euro, mentre nel caso della SRL classica servono almeno 10.000 euro.

La costituzione della SRLS può avvenire completamente via web, affidando tutto al commercialista scelto. Il capitale sociale deve essere versato al momento stesso della costituzione della società, registrando la sottoscrizione nel libro mastro. Inoltre, il notaio non è indispensabile per la costituzione, dato che l’atto costitutivo è standard.

Sarà il commercialista a gestire tutto direttamente grazie alla firma digitale e relativa smart card fornita da ogni socio. In meno di un mese, e praticamente senza mettere piede fuori da casa, potreste già avere la vostra impresa aperta e funzionante.

La gestione dei costi e delle scadenze

Nella scelta del commercialista a Roma, non dimenticate di valutare i costi di gestione necessari per fare in modo che tutto sia in regola. Stiamo parlando ovviamente delle tasse da pagare, ma anche dei contributi previdenziali.

Ad esempio, nel caso della SRLS bisogna provvedere a diritto annuale CCIAA, tassa di vidimazione dei libri sociali e deposito di bilancio, oltre a IRES, IRAP e contributi INPS. Sono tante le cose a cui pensare ed è impossibile fare tutti da soli: per questo la scelta del commercialista perfetto si rivela cruciale per lavorare con serenità.

Negli ultimi anni si è affermato sul territorio capitolino la realtà del Servizio Contabile Italiano, un servizio di contabilità completamente online e reperibili in ogni momento telefonicamente e via mail.

Secondo un recente sondaggio, sono sempre di più gli imprenditori e i professionisti che cercano informazioni su servizi contabili online e in molti hanno già fatto questo passaggio con soddisfazione; le due ragioni principali dal servizio offline a quello online sarebbero:

  • competitività dei costi
  • risparmio di tempo

L’evoluzione digitale ci porta sempre nuovi servizi e comodità. Prima di prendere qualsiasi decisione però, consultate diversi professionisti e cercate recensioni online e offline al fine di scegliere il servizio che meglio si adatta a quelle che sono le necessità del vostro business.