Cosa fare a Roma di sera: luoghi e consigli

Cosa fare a Roma di sera

La Capitale è davvero straordinaria. La sua bellezza, la sua storia, la sua tradizione, la sua atmosfera. Ogni singolo elemento collabora con l’altro per rendere Roma una città davvero tutta da scoprire e da amare.

Se ti stai chiedendo cosa fare a Roma di sera sei capitato proprio nel posto giusto.

È davvero facile trovare itinerari e cose da fare quando il sole splende alto nel cielo, ma quando arriva la luna ad illuminare le diverse vie romane come si può passare il tempo?

“Roma non fa’ la stupida stasera”. Così recita una famosa canzone dedicata alla città eterna ed è proprio vero: Roma illuminata dalle luci notturne ha una magia che forse non ti aspetti.

Quali sono i luoghi ed i migliori pub di Roma per scoprire e vivere tutta l’essenza notturna romana? Lo andremo a scoprire insieme.

Cosa fare a Roma di sera

Tra il giorno e la notte anche una città come Roma può cambiare radicalmente.

La luce della Luna, le luci delle tante case e dei tanti locali, le luci dei lampioni che si riflettono sulle fontane o sul meraviglioso fiume Tevere.

Pura magia che prende vita e dà alla notte un sapore tutto nuovo che fa scomparire il sonno e fa arrivare l’adrenalina del voler scoprire tutto fino all’ultimo centimetro.

Roma è una città dalle mille sfaccettature, con altre mille al cambiare della luce. Ed è proprio questo il bello: puoi girare e visitare Roma anche mille volte, ma ogni volta è come se fosse la prima.

Ma cosa fare al calar del sole? Ecco qualche idea per te.

Le passeggiate panoramiche

Come primo consiglio sul cosa fare a Roma di sera ti vogliamo far conoscere le due migliori passeggiate da fare al chiaro di luna:

  • la Terrazza del Pincio
  • il Gianicolo

Questi sono i due luoghi in cui puoi ammirare un panorama favoloso, in cui di sera tutto sembra ancora più surreale tanto da lasciare senza fiato.

Dal Gianicolo potrai vedere tutto il panorama che butta su Roma. Il centro della città fino ad arrivare anche ai Castelli Romani. Il tutto, ovviamente, reso incredibilmente romantico grazie alle mille luci della città e dalle migliaia di stelle nel cielo.

Anche la Terrazza del Pincio sicuramente non è da meno e merita una visita sia di giorno che di notte.

Visita a Trastevere

Non si può pensare cosa fare a Roma di sera senza avere l’idea del passeggiare lungo il Trastevere.

Il Trastevere è la zona più vivace della città in cui potrai ammirare le diverse facciate dei palazzi prendere una nuova luce ed allo stesso tempo scoprire nuovi locali, muovi pub ed ammirare la vita notturna romana che si diverte e fa un po’ di sano chiasso come solo i romani sanno fare.

Fare un tour notturno

Tra le cose da fare a Roma di sera c’è sicuramente anche l’opzione storica e culturale in cui puoi optare per un vero e proprio tour notturno.

Potresti fare lo stesso identico tour di giorno e poi ripeterlo di sera grazie ad uno dei tanti trenini o autobus turistici adibiti a questo ruolo.

Potrebbe essere davvero interessante scoprire e vedere gli stessi luoghi storici visti con una luce ed una prospettiva diversa.

Ne usciresti con una conoscenza di Roma molto più profonda e potresti davvero avere la certezza di assaporare ogni minima essenza ed emozione romana.

Come puoi vedere, anche una città come Roma può darti grandi soddisfazioni anche nel cuore della notte quando i riflettori si spengono ed i diversi musei e negozi abbassano le serrande.

Roma è una città magica a qualsiasi ora del giorno ed a qualsiasi ora della notte.