Cosa fare per il tremore alle mani

Cosa fare per il tremore alle mani

Molti sintomi di ansia sono spesso facili da nascondere, il tremore alle mani è quello meno occultabile. L’agitazione che comporta il tremolio è un sintomo comune dell’ansia sociale che può verificarsi quasi ovunque, ad esempio:

  • Durante le conversazioni, specialmente se ti senti intimidito.
  • Quando si parla in pubblico
  • Quando si parla con persone con autorità.
  • Quando si ha paura di qualcosa.

La cosa frustrante è che il tremito della mano può accadere anche quando sei solo leggermente ansioso, ma ti fa sembrare incredibilmente nervoso .

Questo, ovviamente, ti rende ancora più ansioso, è l’inizio del circolo vizioso.

Che cosa fa tremare le mani?

Escluse patologie come il morbo di Parkinson, il tremolio è quasi sempre legato ad uno stato d’ansia. Come forse saprai, la causa sottostante di molti sintomi di ansia è il sistema di “lotta o fuga” del corpo.

Quando il tuo cervello rileva un “fattore di stress”, attiva il sistema nervoso simpatico. Questo, a sua volta, inonda il tuo corpo di ormoni come l’adrenalina per prepararsi a una situazione pericolosa.

Molto rapidamente questi ormoni fanno aumentare la frequenza cardiaca, accelerano la respirazione e mettono i muscoli in “stato di massima allerta”. Il tuo corpo è ora pronto a combattere un aggressore oppure fuggure.

Non c’è nulla in attesa di attaccarti o inseguirti. Quindi non c’è motivo di correre o combattere e l’adrenalina rimane nel tuo sistema.

Le persone che soffrono di ansia sociale sono spesso molto brave a nascondere i propri sentimenti. Questo può portare alla “tranquillità” o addirittura erroneamente ad essere etichettato come arrogante , ma almeno altri non sono consapevoli dell’ansia di fondo.

Questo è completamente diverso quando la tua mano inizia a tremare . Non c’è molto che puoi fare per nasconderlo, specialmente se il tremore diventa violento.

Quindi la reazione naturale è cercare di calmarti.

Potresti provare a nascondere le mani in tasca o dietro la schiena. Puoi anche provare a forzarle nello smettere di tremare. Questo è un errore.

“Più ti concentri sulla tua ansia, meno ti stai concentrando sul compito o su un’altra persona. In poco tempo, il tuo unico obiettivo sono le tue mani che tremano”, dice la dottoressa Claudia De Masi psicologa a roma esperta in terapia breve strategica.

Ma il tuo cervello non ti permetterà di cavartela a lungo. Non appena ti rendi conto di aver perso la traccia della conversazione, probabilmente ti sentirai in colpa o ti vergognerai. Potresti persino iniziare a farti prendere dal panico perché non hai idea di cosa dire dopo. Questi sentimenti causano più stress, più ansia e più agitazione .

In breve, costringersi consapevolmente a smettere di tremare spesso può avere l’effetto opposto.

Cosa dovresti fare invece?

La risposta ovvia è concentrarsi sul superamento dell’ansia sociale . Se riesci a ridurre il tuo livello di ansia, il tuo corpo non identificherà le situazioni sociali come “stressanti”. Ciò significa che la risposta di lotta o fuga non verrà attivata e le tue mani non inizieranno a tremare.

Devi anche ricordare che le persone sono molto meno osservanti di quanto pensi. È naturale pensare che tutti si stiano concentrando su di te e sulle tue azioni. Ma la realtà è che la maggior parte delle persone non noterà nemmeno il tuo tremore.

Coloro che se ne accorgono non necessariamente presumono che tu sia ansioso. Il tremore alle mani può essere causato da una serie di cose, dal basso livello di zucchero nel sangue al freddo.

Quindi cerca di non pensarci troppo . È difficile, lo so. Ma non è così evidente come sembra.

A parte questo, consiglio anche di parlare con un medico o psicoterapeuta. Ci sono farmaci che possono aiutare a combattere il tremore delle mani. Due esempi includono:

Beta bloccanti come il propranololo . Rallenta la frequenza cardiaca, è utile se si conosce in anticipo una situazione che provoca ansia.
Farmaci rilassanti per i muscoli della famiglia delle benzodiazepine . Questi possono essere efficaci nel ridurre il tremore, ma sono noti per i loro effetti collaterali negativi e le proprietà di dipendenza.