Le migliori discoteche a Roma, la lista completa

Le migliori discoteche a Roma, la lista completa

Roma in the night è qualcosa che non si può perdere per chi visita la Capitale. A spasso tra le vie della Città Eterna, nelle trattorie e anche nei locali della movida. Il divertimento per gli amanti della notte è assicurato tra live club, bar, pub e le imperdibili discoteche che ricreano quell’atmosfera unica per vivere con gli amici una notte di musica, allegria e divertimento tra revival e note di tutti i generi: dalla salsa al latino americano, dall’elettronica alla dance. 

Ce n’è per tutti i gusti musicali nelle discoteche della Capitale e nessun rimarrà deluso. Tra locali storici e di grande prestigio a quelli di nicchia. La città capitolina anche dal punto di vista del divertimento ha mille sfumature e poter ballare fino all’alba con la musica che più piace è un sogno che si può realizzare quasi ad occhi chiusi. 

Basta scegliere il locale giusto, nelle zone della città più votate alla movida, che si può trovare nella nostra lista completa delle migliori discoteche a Roma. È così che non si può sbagliare per una serata indimenticabile nella notte più magica nella Città Eterna. 

Le migliori discoteche a Roma nelle zone più in della città 

Ci sono alcune zone della città che indicano alcuni punti strategici della movida romana. È qui che le discoteche pullulano con locali che sono davvero al top. Sono tre soprattutto le zone più in i cui il divertimento è assicurato. Partiamo con l’Eur, il quartiere più nuovo della Capitale che si è costruito intorno al laghetto. Impossibile non nominare il ROOM 26 e l’EXE, due delle discoteche più famose e in vista di Roma. Da segnare anche SPAZIO NOVECENTO e le TERRAZZE, al palazzo dei Congressi, per le sere d’esteta in cui il sound si sposta all’aperto. 

Ci trasferiamo nel quartiere Ostiense e nello specifico in via Libetta, la strada della movida. Qui si trova il VINILE che suona sulle note dello swing, dei successi anni 80 fino ai giorni nostri. Rimanendo sempre sulla stessa strada da non perdere è anche il Circolo degli Illuminati con ben tre sale dedicate a stili diversi.

Altra zona imperdibile per la movida più in è quella di Testaccio. Qui i locali presenti sono veramente tanti. Contestaccio, Akab Club, SUGAR C e Alibi solo per nominarne alcuni senza poi dimenticare un’infinità di locali come pub e ristoranti che organizzano delle serate in musica niente male. 

Altre discoteche da non perdere a Roma

Ci sono altre zone di Roma che si distinguono per essere il ritrovo di giovani e meno giovani. Tanti locali e spazi nei quali intrattenersi. Una tra queste è il Pigneto, quartiere tra i più eterogenei, artistici e alternativi di tutta la città. Multietnico e multisensoriale, ospita tantissimi locali dove sorseggiare drink, ballare e divertirsi in allegria. Citiamo il Club 55 Pigneto e il Club Spirito Pigneto passando per il disco-pub Tam Tam, l’Init Club oppure con i dj dell’Associazione Culturale “Dal Verme”. 

Non è da meno il quartiere di San Lorenzo, la zona degli studenti de La Sapienza ma non solo. A pochi passi da Termini, catalizza il concentrarsi di tantissimi giovani che trovano il proprio sound preferito nell’infinità di locali che propongono serate live di ogni tipo, ma anche revival e dance. The Random e Closer sono quelli più animati senza poi dimenticare l’ex Dogana dove si svolgono tutte le serate all’aperto. Infine, anche il quartiere Portonaccio accoglie alcune location di merito. Qui si trova il Qube, uno dei locali più famosi di tutta la Capitale, dove non mancano anche le serate più trasgressive e il Monke, una grande zona all’aperto perfetta per le sere d’estate tra animazione, musica e intrattenimento.